Tre sorelle

Sorelle Kawash

Lana, Tala e Lin, tre sorelle di 16, 13 e 7 anni, vivono nel campo profughi di Aida, alla periferia di Betlemme. Gentili e dal sorriso dolce sono molto unite tra loro, soprattutto per il comune problema del NON SENTIRE. Amate dai loro genitori, le tre sorelle frequentano Effetà da quando avevano due anni; con il loro impegno, intuizione e caparbietà oggi sanno comunicare bene e hanno ottimi risultati a scuola.

Il padre è sarto, ma oggi il suo lavoro è molto limitato a causa della situazione di isolamento della Cisgiordania. La madre casalinga ha aperto da poco un salone di bellezza per contribuire al mantenimento della famiglia, anche se al momento le clienti non sono molte.

Lana ha un’attitudine particolare per il disegno; quando ha del tempo libero o vuole esprimere qualche suo sentimento interiore disegna, lasciando libera la sua anima fantasiosa.

A Tala piace danzare; sta frequentano ad Effetà un corso di danza araba “Tabke” ed è brava. Lei non sente la musica ma utilizza il ritmo coordinando i movimenti corporei.

Lin è in prima elementare: simpatica, giocherellona, chiaccherona e socievole.....

Le tre sorelle vivono serenamente anche se devono avere molto coraggio per affrontare una società che le discrimina per il loro sentire “diverso”.

Per aiutare famiglie come quella di Lala, Tala e Lin SOSTIENI il nostro istituto con una DONAZIONE o una ADOZIONE. Segui il link o iscriviti alla nostra newsletter, e troverai tutte le informazioni per aiutarci.